Toni Servillo: dall'Oratorio di Caserta all'Oscar

lunedì 3 marzo 2014
Toni Servillo: dall'Oratorio di Caserta all'Oscar

L'opera Salesiana porge le più sentite felicitazioni all'attore Toni Servillo, protagonista della pellicola cinematografica "la grande bellezza" che ha ricevuto il premio Oscar come miglior film straniero alla regia di Paolo Sorrentino.

E' motivo di orgoglio per tutto l'Istituto perchè Toni è partito dal piccolo teatro dell'Oratorio. Negli anni '70 tanti ragazzi, riuniti insieme da don Alfonso Alfano, in arte Zi Fonzo, hanno potuto scoprire il loro talento artistico quale il teatro e la recitazione, la musica e lo sport e attraverso questo trovare la strada per il futuro.

E' un premio dato all'Italia, ma soprattutto al Sud e alla Campania. E' motivo di speranza per questa terra perchè faccia nascere altri futuri premi Oscar.

 

ufficio stampa Salesiani Caserta