Undici nuovi "SI" - Promessa Salesiani Cooperatori

lunedì 3 giugno 2013
Undici nuovi "SI" - Promessa Salesiani Cooperatori

Dopo due anni di preparazione, domenica 2 giugno finalmente undici giovani hanno fatto nuova entrata nell’Associazione dei Salesiani Cooperatori della casa di Brindisi.

La promessa di Salesiani Cooperatori è un passo importante che diversi animatori dell’oratorio e adulti impegnati attivamente nella vita della nostra opera hanno scelto di fare per continuare a vivere la loro salesianità ovunque, con la prospettiva di dover “spiccare il volo” per la vita.

I Salesiani Cooperatori realizzano il loro apostolato in primo luogo attraverso gli impegni quotidiani. Hanno fatto promessa del loro "SI" al Signore di Salesiani Cooperatori. Impegnandosi come Salesiani Cooperatori hanno risposto alla Vocazione Salesiana, assumendo un modo specifico di vivere il Vangelo e di partecipare alla Missione della Chiesa. È un dono e una libera scelta. Ispirandosi al Progetto Apostolico di Don Bosco, s’impegnano nella stessa missione giovanile e popolare, in forma fraterna e associata. Operano per il bene della Chiesa e della società, in modo adatto alla loro condizione e alle proprie concrete possibilità.

Alessio, Annasara, Sandro, Daniela, Marco, Cristian sono animatori dell’oratorio che ogni giorno testimoniano la loro fede e il loro amore per Don Bosco tutti i giorni nel cortile dell’oratorio e che hanno scelto di fare un salto avanti, di vivere diversamente le loro qualità. Alla meravigliosa celebrazione ha partecipato l'intera comunità con la particolare presenza di Don Raffaele Ieva e dell'ispettore dell'IME Don Pasquale Cristiani. La solennità del Corpus Domini ha intensificato l'importanza di questo giorno. Alla fine della celebrazione, si è vissuto un momento di festa a cui l'Oratorio intero era stato invitato a festeggiare i nuovi Salesiani Cooperatori.